...cosa meglio di questo quadro di Dalì esprime ciò che voglio rappresentarvi.../ ... what better than this Dali painting expresses what I want to represent you .....

giovedì 17 febbraio 2011

Seduzione e sfrontatezza...

....Dark Rose di Czech & Speake.....
sicuramente il meno "rosa" di tanti profumi alla rosa; evoca notti arabe, odalische danzanti, opulenza; una certa sfrontatezza.
Ricco, speziato, ma mai volgare; sicuramente non "bon ton" tipo Paris di YSL, ma una rosa completamente aperta, quasi sfiorita, terrosa e madida di umori mielati. (click here for english version)
Intenso e duraturo; le sue note ombrose di oud e patchouli lo rendono portabile anche ad un uomo anticonformista e sicuro della propria virilità, lo "sento" su una donna che sia soprattutto "femmina" forse anche un po' fetish con un abito fasciato di Azzedine Alaia.
E' una fragranza ipnotizzante, di non facile portabilità, animalesca, calda, EROTICA.
Una costruzione perfetta, un accordo speziato di testa, dove rosa e zafferano in perfetta simbiosi ci prendono per mano accompagnandoci oltre il cancello di un giardino meraviglioso, ombroso ed umido di terra bagnata e muschi rugiadosi su alberi secolari; un giardino segreto in cui si aprono spazi assolati dove poter ammirare splendidi roseti nel pieno della loro fioritura, intorno ninfe danzanti e fauni festosi che preludono ad un immenso amplesso propiziatorio.
Le note di agarwood e patchouli donano carnalità, il sandalo
misticismo tantrico.
Fragranza da Mille e una Notte, nelle note di base l'ambra ed il muschio donano alla rosa sentori polverosi e dolciastri di miele d'acacia e marzapane.
Una "Rosa Scura" .... da maneggiare con cura....;
meravigliosa!!! Ma attenzione a non abusarne, potreste intossicare i vicini con questo "veleno" di seduzione; nel caso di una cena..... indossatelo qualche ora prima o temo che i commensali intorno a voi non riuscirebbero ad apprezzare le pietanze!! 
                    Mauro
Posta un commento